La levata eliaca vespertina di Mercurio

Il 9 gennaio Mercurio, aumentando il suo passo giornaliero, raggiunge una distanza sufficiente dal Sole per offrirsi alla vista di chi può contare su un orizzonte sgombro, in direzione ovest e dopo il tramonto del Sole: il pianeta veloce si accosta a Giove e Saturno (il secondo appena celatosi e il primo ancora debolmente visibile), in una staffetta ideale con i due giganti del sistema solare.

Contattaci

Associazione Culturale Medio Cielo - Torino

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo per iscriverti alla nostra newsletter.

captcha 

© Copyright Associazione Culturale Medio Cielo 2010- 2021.

Cerca