Accedi  \/ 
x
x
Registrati  \/ 
x

Search - FAQ Book Pro
Search - SP Page Builder
Search - EasyDiscuss
plg_search_content_improved
GoogleSiteSearch
Categorie
Cerca - Contatti
Search - Content
Cerca - Newsfeeds
Search - Dropfiles
Search - Tags
Search SEO Glossary
ICAGENDA_PLG_SEARCH

mappa ELJ sm

Se finora sono stati utilizzati due metodi di proiezione del tema di nascita sul globo terrestre, che di fatto scaricano completamente - se così si può dire - sul soggetto l'onere della qualità delle esperienze vissute in determinate località, in quest'occasione si propone una tecnica ideata da L. Edward Johndro¹ che attribuisce determinate qualità astrologiche a specifiche località. In questo contributo non vengono discusse le premesse teoriche del metodo, certamente interessanti, scegliendo di applicarlo a un caso conosciuto e studiato a lungo (quello di Elena!) per verificarne l'attendibilità.

Nel testo citato a piè di pagina vengono descritti i passaggi da seguire per ricavare le corrispondenze tra i valori di longitudine e latitudine delle località e i gradi zodiacali al meridiano (medio cielo e fondo cielo)  e all'orizzonte (ascendente e discendente); dopo aver ottenuto tali corrispondenze, vengono effettuate le operazioni supplementari necessarie per stabilire una relazione multipla tra quella che può essere considerata la carta astrologica della località, il tema individuale e il tempo del viaggio.

Per facilitare la comprensione del metodo, sono state riportate in Figura 1 alcune delle correlazioni ottenute tra gradi zodiacali e località (valori relativi al meridiano).
Occupandoci in quest'occasione della fase nomade compresa tra 2015 e 2016 (che ha visto come baricentro l'Europa nonostante alcune incursioni in altre aree), l'attribuzione tra segni e luoghi prende il via per l'appunto da alcune delle tappe legate al periodo in esame, scelte nell'esempio per la distanza che le separa sul piano della longitudine.

Scegliendo la città di Londra come base per l'esempio, è facile verificare come alla località corrisponda un MC a 1°54' del segno del Toro e un ascendente a 17°43' del Leone. Giove nel tema di Elena si trova a 16°54' dal segno dell'Acquario, quindi sul discendente della città: questo contatto rappresenta, data la natura benefica dell'astro, un punto a favore per un'eventuale esperienza nella capitale.
Proseguendo col calcolo necessario per completare l'integrazione tra il tema della località e quello individuale, si ottiene un medio cielo a 6° del Cancro e un ascendente a 5° della Bilancia, a pochi gradi di distanza dalla Luna di Elena. Anche in questo caso, la relazione è decisamente positiva perché fa sì che Elena si senta come a casa (Luna).
Integrando nello schema anche la dimensione temporale (arco di direzione calcolato per il 2016), si ottiene un medio cielo a 5° del Leone e l'ascendente a 26°23' della Bilancia e il discendente a 26°23' dell'Ariete, in congiunzione pressoché esatta alla posizione di Venere di nascita (il grado di passaggio cade infatti a 26°54' del segno, mentre il valore di longitudine si trova a 23°42'). Anche dal terzo e ultimo passaggio si ricavano informazioni che indicano la buona riuscita del viaggio, data la natura del pianeta di nascita sollecitato.

Esaminando per contrasto la tappa in Slovenia, si ottengono i seguenti valori (per la capitale Lubiana): 

- medio cielo a 17° Toro e ascendente a 25° Leone (per la località in sè);
- medio cielo a 20° Cancro e ascendente a 16° Bilancia (località + tema di nascita);
- medio cielo a 20° Leone e ascendente a 9° Scorpione.

Data la distanza tra i valori angolari del tema di nascita e quelli della località, è intuitivo considerare - in virtà di una difficile sintonizzazione astrologica - meno riuscita l'esperienza in Slovenia rispetto a quella londinese; i valori Toro e Scorpione richiamano inoltre la natura dell'opposizione Mercurio-Saturno del tema di Elena, rendendo più problematica la relazione con l'ambiente esterno.  Osservando la mappa in Figura 1, è possibile cogliere alcune delle relazioni tra le qualità del tema di nascita e quelle geografiche, facilitando la comprensione delle energie zodiacali in gioco e quindi un approccio più consapevole all'esperienza di viaggio.

Nel prossimo contributo, l'applicazione del metodo all'esperienza in terra australiana.

2015

Grecia (da metà aprile a metà giugno 2015)
Lussemburgo (una settimana nella seconda metà di luglio 2015)
Malta (agosto 2015)
Lisbona (cinque giorni a novembre)

2016

Francia (una settimana a metà marzo 2016)
Marocco (da 21 marzo a 12 maggio 2016)
Toscana (dal 30 maggio a metà giugno 2016)
Toscana (seconda metà di agosto e prima settimana di settembre 2016)
Slovenia (una settimana a ottobre 2016)
Londra (seconda metà di novembre 2016)

-------------------------------------------------------

¹ THE EARTH IN THE HEAVENS