L’Alchimia. Teorie e Simboli della Grande Opera

  alchimia imgCorso biennale

(22 lezioni – 44 ore)

Docente del Corso: prof. Daniele Ferrero

Il Corso, di durata biennale, articolato in 11 lezioni annuali di due ore ciascuna (a cadenza bisettimanale), si propone di fornire tutti gli elementi fondamentali per affrontare lo studio e l’interpretazione di alcuni tra i più noti testi alchemici e del loro ricco simbolismo iconografico. Centrale sarà la ricostruzione del processo della Grande Opera, nelle sue varie fasi e nelle sue possibili vie, secondo gli autori classici e secondo i moderni.

Il primo anno di corso sarà dedicato all’Alchimia classica (dalle sue origini fino all’Illuminismo) e all’evoluzione delle teorie alchemiche in connessione con la filosofia naturale e con la storia della chimica. Tra i vari testi commentati ci si soffermerà in particolare sull’opera di Ireneo Filalete (Introitus), che ispirò anche le ricerche alchemiche di Newton.

Nel secondo anno di corso si affronterà invece lo studio dell’Alchimia moderna (XIX-XX secolo) con particolare riguardo all’opera principale di Fulcanelli (Il Mistero delle Cattedrali), che sarà commentata nella sua integralità. Concluderà il programma un esame delle relazioni tra Alchimia e Psicologia secondo il pensiero di C. G. Jung, anche in connessione con il simbolismo delle fiabe e dei miti.

Ai partecipanti saranno fornite tutte le dispense dei vari argomenti trattati e i testi alchemici commentati nelle lezioni.

Contattaci

Associazione Culturale Medio Cielo - Torino

© Copyright Associazione Culturale Medio Cielo 2010- 2019.

Cerca