Steve Jobs, 1955-2011

steve jobs 3Steve Jobs, nato il 24 febbraio 1955, si è spento ieri dopo aver lottato coraggiosamente contro la malattia che l'ha colpito nel 2004. Si trovano in rete differenti versioni del tema natale e - tra queste - la più verosimile sembra essere quella proposta a quest'indirizzo, che fissa l'ora di nascita alle 19:15 a San Francisco (il dato viene considerato altamente attendibile, secondo i criteri proposti da Lois Rodden).
Il tema di nascita in FIGURA 1 mostra Giove in Casa X, nei pressi della cuspide dell'11°, nei propri confini ed esaltazione. Opposto a Venere e quadrato a Marte, forma inoltre uno stretto trigono con Saturno. Giove, benché retrogrado, è molto potente anche in virtù della relazione di Almugea tra i segni che ospitano il Sole (governato da Giove) e il benefico maggiore. Governando inoltre la triplicità di fuoco nelle nascite notturne, Giove acquista un'importanza ancora maggiore, trovandosi il luminare del tempo, la Luna, nel segno di fuoco dell'Ariete: lo spirito visionario, l'orientamento verso il futuro, la spinta ad anticipare le tendenze future sono anche il frutto della relazione tra i due pianeti (Luna e Giove). Nel grafico proposto nella FIGURA 2, che raffigura nuovamente il tema natale, vediamo altri elementi di grande interesse; Mercurio, in levata eliaca mattutina al momento della nascita, riceve la quadratura sovreminente di Saturno, suo Maestro e con lui co-governatore della triplicità d'Aria: la cura per il dettaglio, le difficoltà iniziali che l'hanno portato ad abbandonare gli studi ma anche a concentrarsi tenacemente sui propri interessi e passioni, rappresenta un altro aspetto importante del suo carattere. Dato in adozione dalla madre naturale, Steve Jobs ha seguito tenacemente i propri sogni, raggiungendo in occasione della direzione del 1991 (l'opposizione Venere-Giove natale si è portata sull'asse IC-MC) una tappa fondamentale della sua storia personale e professionale, sposandosi e avviando nuove iniziative di successo che lo avrebbero riportato alla Apple nel 1997.

Nel tema di direzione (FIGURA 3), costruito per il 5 ottobre 2011, vediamo Saturno di direzione raggiungere  l'opposizione alla Luna di nascita in luogo afetico, mentre Marte di direzione si trova ancora nei pressi del Discendente, tagliato pochi anni prima. Nelle direzioni zodiacali (FIGURA 4) possiamo nuovamente notare con facilità l'interazione dei due malefici con due dei punti afetici del tema, la Luna e l'Ascendente.  I valori di profezione relativi al giorno del decesso (FIGURA 5) mostrano l'Ascendente nel segno del Cancro e nei confini di Marte, portando quindi il pianeta rosso e la Luna ad assumere il dominio dell'anno. Nel tema di rivoluzione 2011 (FIGURA 6), vediamo i due astri (Luna e Marte, appunto), in aspetto di quadratura, mentre l'Ascendente di rivoluzione nei primi gradi del Toro cade a poca distanza dalla posizione di Marte natale, sul penultimo grado dell'Ariete e in Casa 8° confermando la generale pesantezza del quadro. I transiti del giorno (FIGURA 7) offrono numerose conferme (delta di tipo 2, 3 e 5) sul coinvolgimento degli stessi pianeti finora coinvolti nelle dinamiche direzionali e di profezione, accompagnando l'uscita da questa dimensione di uno dei protagonisti del cambiamento tecnologico-pratico delle nostre abitudini e - secondo alcuni - del nostro modo di pensare.


Read More

Contattaci

Associazione Culturale Medio Cielo - Torino

© Copyright Associazione Culturale Medio Cielo 2010- 2019.

Cerca