Due anni molto intensi

frontir nat copStudiando i temi di nascita delle persone che incontriamo, notiamo come spesso si concentrino nell'arco di un intervallo temporale piuttosto breve eventi di grande impatto, talvolta di natura completamente differente. Nel caso del soggetto di sesso femminile di cui esamineremo il tema (FIGURA 1. Tema natale e FIGURA 2. Tema natale con pianeti trans-saturniani), l'intervallo compreso tra il 20° e il 22° anno è coinciso con una rara concentrazione di eventi di rara intensità, sia sul piano emotivo che su quello fisico. Trattandosi di una nascita notturna e occupando la Luna l'angolo superiore, l'afeta coincide col luminare notturno, in opposizione alla congiunzione Sole-Saturno nel segno del Sagittario e in Casa IV, sulla cui cuspide troviamo Marte. Considerando lo scarto ridotto tra questi pianeti, possiamo ipotizzare facilmente la formazione di combinazioni precise entro i 20-30 anni di età al massimo (essendo la distanza oraria tra la posizione della Luna e quella di Marte inferiore a 2). Prima del compimento del 21°  anno, con Mercurio M° dell'anno, si è verificata la nascita della figlia (FIGURA 3. Transiti relativi alla nascita della figlia); la direzione che ha accompagnato l'evento (Giove in trigono esatto in mundo alla Luna di nascita) è presente anche nelle figure di direzione calcolate per il giorno del gravissimo incidente stradale (avvenuto a meno di un anno dalla nascita della figlia) e per la morte della madre, avvenuta poche settimane dopo il compimento del 21° compleanno. Per questo motivo, utilizzeremo gli stessi grafici di direzione zodiacale e in mundo per leggere i tre eventi associati agli aspetti di direzione, mentre limiteremo l'analisi delle rivoluzioni allo studio del grafico relativo al 21° anno (che include la morte della madre e l'incidente stradale).
La figura di direzione zodiacale calcolata per la data dell'incidente (FIGURA 4. Direzioni zodiacali), mostra diversi aspetti facilmente associabili alla natura dell'evento: Marte in opposizione zodiacale alla Luna è nei pressi della congiunzione Sole-Saturno di nascita, con l'Ascendente diretto in quadratura zodiacale a Saturno di nascita. Nel tema di direzione in mundo (FIGURA 5. Direzioni in mundo), vediamo Giove di direzione a metà della Casa 2°, in aspetto esatto di trigono alla Luna di nascita, a metà della Casa X: il contatto tra il benefico maggiore e il luminare notturno è sicuramente associabile alla nascita della figlia e altrettanto certamente ha contribuito a ridurre l'impatto della direzione Marte-Luna cui altrimenti la donna difficilmente sarebbe sopravvissuta, data la violenza dell'incidente che l'ha vista coinvolta. Nel grafico possiamo notare infatti la precisione dell'opposizione tra la Luna diretta e Marte di nascita (scarto di mezzo grado circa), responsabile dell'incidente e della morte della madre (rappresentata dalla Luna, nelle nascite notturne).
Il tema di rivoluzione (FIGURA 6. Rivoluzione del 21° anno) mostra i pianeti che governano lo spazio di profezione dell'Ascendente (che consente di individuare il M° dell'anno) tra loro reciprocamente in aspetto e osservati dai malefici: Mercurio e la Luna (Maestri rispettivamente dei Gemelli e del Cancro) sono tra loro in quadratura precisa e in aspetto altrettanto stretto a Saturno nel segno della Vergine, con Marte in Sagittario nei pressi dell'Imum Coeli e nello stesso segno della congiunzione Sole-Mercurio. La pesantezza della condizione lunare è evidente: l'opposizione a Saturno descrive efficacemente la perdita della madre, mentre il legame con Marte annuncia l'incidente. Nel transito relativo all'evento (FIGURA 7. Incidente), vediamo Marte (transitante nel segno dei Gemelli in cui si trova la Luna di nascita) formare un delta esatto con Mercurio.

Contattaci

Associazione Culturale Medio Cielo - Torino

© Copyright Associazione Culturale Medio Cielo 2010- 2019.

Cerca