A

Afeta, Hyleg

Pianeta o punto del tema che incarna il potenziale vitale. Presso gli astrologi arabi si usava il termine Hyleg per indicare l'astro datore di vita. 

Può essere afeta un luminare un pianeta o un punto del tema in condizioni di forza anche se può essere più utile considerare - anziché un singolo astro - l'insieme di ogni afeta potenziale (Sole Luna e Ascendente su tutti) e valutare caso per caso quale sia in condizioni di esercitare questa funzione di importanza centrale nell'economia del tema. Per Tolomeo nelle nascite diurne può rivestire il ruolo di afeta uno degli elementi seguenti a condizione che venga comunque occupato un luogo adatto (Case I 11° X 9° VII): - Sole - Ascendente - NL prenatale Nelle nascite notturne (stessi settori indicati per quelle diurne): - Luna - Parte di Fortuna - PL prenatale In sostituzione dei luminari può svolgere la funzione un pianeta che ne raccolga su di sé le funzioni; In nascite diurne il Sole in Casa 8° o 12° può essere sostituito dalla Luna nei settori indicati in precedenza. Altri autori propongono anche i settori 8° 5° IV e 3° come luoghi che possono ospitare il luminare o il pianeta dotato di virtà afetiche (vedi articolo sull'Hyleg e l'Afeta).

Alcochoden

Si dice alcochoden il pianeta dispositore dell'afeta, col quale devrebbe anche essere in aspetto o stabilire una relazione (quale la ricezione, per esempio). 

In condizioni di forza (nelle sue dignità non combusto in luogo angolare), l'alcochoden definirà un periodo vitale di durata pari al periodo maggiore associato all'astro che ne incarna la funzione; in condizioni intermedie, l'astro darà gli anni medi e infinie, in condizioni mediocri, gli anni minori. I periodi planetari possono esprimersi su intervalli temporali anche inferiori all'anno (mesi, giorni, ore).

Almugea

Condizione di forza di un astro che si trova ad una distanza dal Sole o dalla Luna pari a quella che separa il proprio domicilio diurno dal segno del Sole (Leone) o a quella che separa il proprio domicilio notturno da quello della Luna (Cancro). 

A titolo d'esempio consideriamo il caso di Giove: il domicilio diurno dell'astro è nel segno del Sagittario quello notturno nei Pesci. Giove in Acquario si trova in almugea al Sole in Bilancia, mentre Giove in Cancro è in almugea alla Luna in Scorpione. Questa relazione si concretizza in ogni caso in cui (indipendentemente dal segno in cui si trovano il Sole e la Luna), Giove si trovi a 4 segni dal Sole o preceda (sempre di 4 segni) la Luna.

Almuten

Il termine indica l'astro che detiene il maggior numero di diritti (domicilio, esaltazione, triplicità, confini e decani) sui luoghi vitali del tema (Sole, Luna e ascendente, cui si aggiungono la Parte di Fortuna e una delle sizigie prenatali).

L'individuazione dell'almuten offre una via alla definizione del carattere, ovvero dei tratti distintivi del tema esaminato.

Taluni autori (e tra questi i fondatori della scuola di astrologia dell'Associazione Cielo e Terra, ovvero Giuseppe Bezza e Marco Fumagalli) propongono di distinguere tra Rex e Miles, ovvero tra il pianeta che detiene il maggior numero di diritti sui luoghi vitali del tema  e quello che possiede più dignità proprie (legate alla fase eliaca, all'eventuale angolarità, ecc.)

Altezza

Elevazione di un astro sul piano dell'orizzonte, espressa in gradi. 

Il valore è compreso tra -90° (nadir) e + 90° (zenith).

Anereta

Elemento configurato all'afeta e che opera in antitesi a questo; studiandone il moto direzionale, è possibile individuare i periodi in cui il potenziale vitale viene minacciato.

Azimut

L'azimut (dall'arabo as-sûmut le direzioni plurale di as-samt, azimuth, in lingua inglese) indica il valore dell'angolo compreso tra un punto dell'orizzonte e il punto cardinale di riferimento. 

Indica la distanza angolare compresa tra il punto Nord e quello in cui cade la perpendicolare di un punto (per es. una stella in astronomia) sull'orizzonte, misurata in senso orario. È un termine usato prevalentemente nel campo dell'orientamento topografico in astronomia e in aeronautica. In astronomia, l'azimut di un punto viene solitamente misurato da Sud (da Est in astrologia). In combinazione con l'altezza, determina univocamente la posizione di un corpo nella sfera celeste.

Ascendente

È il punto in cui l'eclittica taglia l'orizzonte locale, in direzione Est. Coincide con il punto cardinale due volte al giorno, in occasione del sorgere dei due luoghi equinoziali (primo punto d'Ariete e di Bilancia).

Ascensione obliqua, AO

Arco di equatore compreso tra il punto gamma e il punto est, al momento del sorgere di un astro (è il grado di equatore che sorge insieme a un astro o a un punto).

Ascensione retta

Distanza misurata in gradi o in ore tra il piede dell'astro sull'equatore celeste e il punto gamma.

Aspetto

Per aspetto si intende la relazione che si stabilisce tra due astri o punti del tema grazie alla formazione di precise distanze angolari misurate sul piano della longitudine, della declinazione o della distanza oraria (aspetti in mundo). 

Distanze angolari (longitudine):
0° (congiunzione)
60° (sestile)
90° (quadratura)
120° (trigono)
180° (opposizione).

Aspetti minori:
30° (semisestile)
45° (semiquadratura)
72° (quintile)
135° (sesquiquadrato)
150° (quinconce).

Le stesse distanze caratterizzano gli aspetti in mundo, calcolati però misurando lo scarto in DH (distanza oraria) tra le posizioni dei due astri: a 8 ore corrisponderà un trigono (8 x 15 = 120) a 6 una quadratura (6 x 15 = 90) e così via.

Tra gli aspetti in mundo abbiamo anche il parallelo (stesso valore di DH rispetto al meridiano con entrambi gli astri dalla stessa parte rispetto al piano dell'orizzonte: l'asse di simmetria è il meridiano) e il controparallelo (stesso valore di DH con gli astri dalla parte opposta rispetto all'orizzonte: l'asse di simmetria è l'orizzonte).

Gli aspetti che si formano per declinazione sono il parallelo e il controparallelo: nel primo caso il valore di declinazione dei due astri è il medesimo ed ha lo stesso segno nel secondo il valore è uguale ma di segno opposto.

Un'integrazione della teoria degli aspetti è presentata nella voce relativa ai 'DELTA'.

Contattaci

Associazione Culturale Medio Cielo - Torino

© Copyright Associazione Culturale Medio Cielo 2010- 2020.

Cerca